Loading...
Assorel

News


GDPR, nuovo servizio agli Associati Assorel


Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il General Data Protection Regulation (GDPR), Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati aggiornato al Regolamento UE 2016/679, che implica la necessità di numerosi adeguamenti nei processi di lavoro per tutte le imprese tenute a implementare la normativa in materia di trattamento dei dati personali. A conclusione di un ciclo di incontri di approfondimento dedicati a quello che è diventato un tema urgente dalle ampie implicazioni, Assorel ha messo a punto con consulenti qualificati un modello di attuazione dell’adeguamento, studiato sulle principali attività delle società di comunicazione e relazioni pubbliche, marketing, creatività, eventi.

Con l’obiettivo di fornire soluzioni facilitando gli associati in termini di organizzazione interna, fattibilità e sostenibilità economica, Assorel ha stipulato altresì un accordo di convenzione estremamente favorevole per i propri Associati garantendo loro qualità di consulenza e prestazioni professionali di alto livello.  

Le risorse professionali coinvolte nel processo di adeguamento al Regolamento UE 2016/679 e previste dall’accordo di convenzione per le imprese associate sono: Esperti di processi di certificazione ISO27001 legata alla sicurezza dei dati e delle informazioni, con profonda conoscenza delle imprese di comunicazione e maturata esperienza in ambito organizzativo per la mappatura dei processi e per gli aspetti procedurali, Avvocati per la parte legale, Esperti IT per la gestione informatica.

La consulenza alle imprese di Assorel si svilupperà attraverso un’approfondita analisi del sistema informativo e documentale per la predisposizione della valutazione dei rischi, la successiva implementazione dei documenti necessari a conformare il trattamento dei dati personali alle novità introdotte a livello europeo, la formazione interna per la personalizzazione dei contenuti sulle singole mansioni. Il supporto della società di consulenza sarà inoltre mirato a consentire alle imprese di selezionare le misure organizzative e tecnologiche ritenute più opportune, adeguando dove necessario i processi aziendali.