Loading...
Assorel

News


Frutta e verdura, come vengono consumate in rete?


Contributo interessante di Michele Rinaldi, Head of Digital PR di Soluzione Group, al convegno Think Fresh di Rimini, dove è stato invitato a portare i risultati di un’analisi indipendente delle conversazioni online attorno ai principali brand del settore ortofrutticolo, suddivisi tra frutta, verdura, frutta secca e gamma, studiandone le performance sui social network.

In termini di brand, la classifica rispecchia in generale la notorietà delle marche, assegnando a Bonduelle e Melinda i primissimi posti, con rispettivamente il 17,3% e il 15,2% delle mention (1.200 in totale), ovvero la citazione attraverso un tag diretto o un hashtag in post pubblicati sui social network da qualsiasi utente. Tra gli altri spicca poi Candonga, il marchio che commercializza le fragole della varietà Sabrosa coltivate in Basilicata. Questo il primo scenario emerso dall’indagine effettuata dall’agenzia di comunicazione bresciana, nota ai big player del mercato per il forte know-how nelle Digital PR ed esperienza nel mondo Food&Beverage. L’osservatorio ha raccolto i dati per un periodo di 6 settimane, dal 19 febbraio al 30 marzo 2018 (pubblico Italia), attraverso l’utilizzo di due piattaforme di social listening: Talkwalker e Fanpage Karma.

Oltre ad essere nella top ten delle mention, #Melinda e #Bonduelle conquistano spazio anche tra gli hashtag  più utilizzati, insieme a temi quali #healthy, #mangiaresano, #alimentazionesana, a dimostrazione di come il benessere e la corretta alimentazione continuino ad essere valori condivisi e apprezzati dalla maggior parte degli utenti. Inaspettatamente in secondo piano invece gli aspetti del #bio e del #vegan.

Suddividendo i risultati per categorie di prodotto (frutta, verdura, frutta secca e gamma), brand di riferimento per la frutta è ancora una volta Melinda, il marchio più chiacchierato e commentato sia da uomini che da donne. L’analisi evidenzia inoltre come la frutta sia consumata prevalentemente nelle ore del mattino, durante la prima colazione, dove spiccano come argomenti di rilievo gusto e benessere.

È invece Bonduelle a dominare la scena della verdura, settore per cui sia uomini che donne condividono contenuti inerenti al mondo della salute, del vegan e del basso apporto calorico di questi alimenti, da consumare principalmente durante la cena, per un pasto gustoso e allo stesso tempo leggero.

In vetta tra i brand della frutta secca, perfetta come snack pomeridiano, è invece Noberasco. Qui sono gusto e fitness i temi più discussi, soprattutto dalle donne che sembrano tenere maggiormente alla propria linea e al proprio aspetto fisico. Infine per i brand di gamma è Valfrutta a conquistare il primo posto, il più menzionato da utenti generalmente maschili che si scambiano pareri su salute, sport e alimentazione biologica.

Analizzando invece le performance dei canali social proprietari dei singoli brand notiamo come quasi la totalità di questi cerchi di presidiare Facebook (97% del totale fan+follower) mentre non tutti hanno ancora approcciato in modo strategico Instagram. Medaglia d’oro per la community social più numerosa va a Del Monte Europe, mentre quella più attiva e coinvolgente è Pink Lady® Europe.

Non potevano poi mancare parlando del settore ortofrutticolo, i superfood, alimenti con così tante proprietà benefiche da essere considerati fuori dall’ordinario. L’analisi ha registrato ben 6.700 mention, inerenti a keyword legate a questo mondo, provenienti prevalentemente da Instagram con il 57,5%, a seguire Twitter con una quota del 32,6% e in coda Facebook con il 7,6%. Regina indiscussa dei prodotti più citati è la curcuma con il 37,4%, a poca distanza i semi di chia con il 34,1%, mentre il kale si aggiudica il terzo posto.

Oltre a #curcuma e #chia, già visti come superfood più citati, tra i temi più ricorrenti troviamo #healthyfood, #healthy #fitness e #fitfood, indice di come questi alimenti siano davvero un concentrato di benessere ed energia, ideali per chi svolge ogni giorno attività sportiva. Tra gli hashtag spiccano poi #breakfast, #colazione, #healthybreakfast segno di come i superfood siano ormai entrati nelle abitudini degli italiani, soprattutto nel momento della prima colazione.

Ma quando si parla di Superfood, quali sono i brand più citati? Grande successo per Noberasco,  eccellenza italiana nel comparto della frutta secca e per Alce Nero, che offre una vasta gamma di prodotti provenienti da agricoltura biologica. Ottimi risultati anche per Bonduelle, protagonista nel mondo della verdura, e DimmidiSì, ai vertici del mercato italiano dell’ortofrutta fresca pronta al consumo.

Per ricevere e consultare la ricerca completa in ogni suo dettaglio scrivere direttamente a bracchi@soluzionegroup.com